Giuliana Fabris Un assoluto inizio

Un assoluto inizio

sabato 10 ottobre, ore 18:00
Centro Universitario Padovano - Sala Blu

La cristologia di Romano Guardini

Con Giulio Osto

Un pensiero lucido, quello del filosofo e teologo Romano Guardini (1885-1968). Una razionalità che si oppone a ogni forma di totalitarismo, una cristologia che si fa critica all’ideologia, una riflessione costante sulle due nature, umana e divina, di Gesù Cristo, sulla sua morte, suprema forma d’amore e di dolore, sulla Chiesa, sul femminile, sullo spazio della liturgia nella sua dimensione architettonica. Una riflessione ricca, varia e articolata posta a confronto con le meditazioni di pensatori e letterati appartenenti a un vastissimo orizzonte concettuale, da Socrate a Dante, da Nietzsche a von Balthassar a Benedetto XVI, nel tracciare il percorso filosofico – oltre che umano – di questo grande innovatore della teologia della Rivelazione. (Edizioni Il Poligrafo)

Condividi con i tuoi amici su:
Centro Universitario Padovano - Sala Blu

via Zabarella, 82 - Padova

Schede degli autori