Antonio Costa Conferenza La mela di Cézanne e l’accendino Hitchcock

La mela di Cézanne e l’accendino Hitchcock

mercoledì 7 ottobre, ore 16:00
Palazzo Moroni - Sala Paladin

Con Giorgio Tinazzi

"La mela di Cézanne e l’accendino Hitchcock" di Antonio Costa
La mela è una di quelle «incredibili mele e pere dipinte da Cézanne» che Woody Allen, in Manhattan, mette tra le dieci cose per le quali vale la pena di vivere. L'accendino è quello di Delitto per delitto: secondo gli esperti un Ronson, modello Adonis, personalizzato. A metterli assieme, la mela di Cézanne e l'accendino di Hitchcock, è stato Godard, in Histoire(s) du cinéma. E questo per dirci che sono ben pochi quelli che conservano memoria della mela di Cézanne in confronto a quanti ricordano l'accendino di Delitto per delitto. Da qui prende le mosse questo libro dedicato alle cose che vediamo nei film, e ai film come luoghi in cui gli oggetti quotidiani sono diventati, almeno nel nostro immaginario, quello che sono.

Condividi con i tuoi amici su:
Palazzo Moroni - Sala Paladin
Schede degli autori