Karin Lisbeth Gelten Lipari Presentazione libro Inca. La tirannia del Tamarugal

Inca. La tirannia del Tamarugal

mercoledì 7 ottobre, ore 17:00
Libreria Pangea

Con Luisa Scimemi Di San Bonifacio

La tragica vicenda della principessa Huye figlia dell'ultimo sacerdote del Dio sole

Romanzo tratto dalla storia e dalla leggenda. Inca "La Tiranna del Tamarugal" è ambientato nel XVI secolo nel mitico e misterioso Taahuantinsuyu, la terra dei Quattro Cantoni, l'Impero Inca. Huye Huillac Huma, figlia dell'ultimo Sommo Sacerdote del culto al Dio Sole, è la protagonista di questa storia, che si svolge in una atmosfera magica, tra la mitica città di Machu Picchu, la città imperiale di Cuzco e Quri-llacta, la leggendaria Città d'oro, celata tra le verdi montagne nella selvaggia selva peruviana, in luoghi fatati dell'altipiano andino e nel deserto d'Atacama in Cile. La neonata principessa di sangue reale nata con una voglia che la dichiarava impura, sottratta alla morte per disubbidienza sacrilega del padre e con l'aiuto di Allpa, somma Sacerdotessa del Dio Sole, è destinata ad una breve vita, ricca di eventi drammatici. Sotto la guida della sua Mamacuna diventerà una vergine del sole e in seguito, per i torti subiti, si trasformerà in vergine guerriera assetata di vendetta che, all'urlo di Morte ai demoni bianchi, taglia la testa a colpi di spada agli stranieri che incrociano il suo cammino.

Condividi con i tuoi amici su:
Libreria Pangea

Via San Martino e Solferino, 106 - Padova

Schede degli autori