Macri Puricelli presenta il libro Di bestiale bellezza

Di bestiale bellezza

domenica 13 ottobre, ore 15:30
Libreria Pangea

Itinerari di un Veneto ritrovato

Siamo abituati a pensare a pellegrinaggi lontani nello spazio e nel tempo. Li immaginiamo nei luoghi simbolo. Magari affollati. Spesso snaturati. Soprattutto in paesi lontani.
E invece dovremmo metterci in marcia e scoprire cosa c'è dietro l'angolo. Anche in una regione come il Veneto martoriata dalla mano umana, assediata da inquinamento, traffico, cemento.

Inseguendo l'anima e le avventure degli animali “Di bestiale bellezza” racconta un Veneto segreto in cui il pellegrinaggio - inteso come apertura di cuore, anima e mente all'empatia della natura - si ripropone con una forza inaspettata. Scopre la straordinaria capacità della natura e degli animali di riprendersi lo spazio. Di colonizzarne di nuovi, di trasmigrare e trasformarsi. Nel segno più profondo della vita che mai si arrende.

Rivela quanto abbia fatto negli ultimi vent'anni l'impegno di alcuni Parchi regionali, riserve naturali, oasi, associazioni, volontari. Segno che di protezione c'era bisogno. Ma anche testimonianza che su quella strada è necessario proseguire, senza mai abbassare la guardia.

Un viaggio inquieto da provincia a provincia, in compagnia di animali in qualche modo simbolo del riscatto della Natura in quel particolare territorio.
A Treviso, lungo il Sile, ci accompagnano le Cicogne.
A Belluno, nella foresta del Cansiglio, il bramire dei Cervi.
A Rovigo, sul Delta del Po, la più grande colonia italiana di Fraticelli.
A Venezia, in laguna, lo spettacolo dei Fenicotteri rosa.
A Padova, sui Colli Euganei, il ritorno del Falco Pellegrino.
A Verona, sui Monti Lessini, il ripopolamento della Marmotta.
A Vicenza, dall'altipiano di Asiago a Bressanvido, le mucche protagoniste della più imponente transumanza veneta.

Condividi con i tuoi amici su:
Libreria Pangea

Via San Martino e Solferino, 106 - Padova

Schede degli autori