Alessandro Quasimodo Il fuoco tra le dita

Il fuoco tra le dita

sabato 12 ottobre, ore 12:00
Caffè Pedrocchi - Sala Ottagona

in collaborazione con il premio Internazionale di Arti letterarie Thesaurus

«Perché si è gelosi? Gelosi più del pensiero dell’uomo amato che non del suo corpo? Non vogliamo che egli pensi a un’altra donna, che la desideri vicina e compagna. Non vogliamo che egli dia a lei affetto, comprensione affettuosa, che a lei parli di se stesso in segreto, che a lei si abbandoni»: parole dal diario di Maria Cumani. E l’«uomo amato» è Salvatore Quasimodo.

Condividi con i tuoi amici su:
Caffè Pedrocchi - Sala Ottagona

Via 8 Febbraio, 15 - Padova

Schede degli autori