Maria Teresa Sivieri Ho attraversato l'oceano

Ho attraversato l'oceano

sabato 13 ottobre, ore 18:00
Libreria Pangea

La storia della Colombia, paese andino complesso e affascinante, ricco di foreste, oro e smeraldi, noto per le bellissime città coloniali, ma anche per il narcotraffico e le connesse instabilità politiche e sociali, si intreccia con la storia di Juan, un ragazzo colombiano, adottato in tenera età da genitori italiani, che diventato adulto attraversa l´oceano per conoscere il suo paese e le sue origini. Inaspettatamente ricco per un'eredità, Juan, generoso e sensibile, sceglie di destinare il cospicuo patrimonio ai bambini colombiani abbandonati. Pur sentendosi fortemente legato alla terra d'origine, il protagonista decide di ritornare in Italia dove i genitori lo attendono rasserenati e orgogliosi che il figlio abbia compiuto il difficile viaggio alla ricerca di un passato lontano e sconosciuto dal quale sono riaffiorate le figure dei genitori naturali e la loro sfortunata vicenda umana.
Ho attraversato l'oceano è in un duplice senso un romanzo incentrato sul viaggio. Il viaggio inteso come formazione, occasione indispensabile di ricerca della propria identità e di ricongiungimento, e il viaggio che il lettore stesso può compiere tra gli snodi emotivi e sentimentali dei suoi protagonisti e, su un livello più esteriore – visivo, ma non superficiale – nei paesaggi, nei luoghi, nelle città, nelle usanze e tradizioni della Colombia.
Ho attraversato l'oceano è terzo classificato, nella categoria 'Libro edito di narrativa', della V Edizione del Concorso pennacalamaio@zacem.it (2012) promosso dall'Associazione Culturale Savonese

Condividi con i tuoi amici su:
Libreria Pangea

Via San Martino e Solferino, 106 - Padova

Schede degli autori