Beatrice Primerano presenta il libro Ernesta Bittanti e le leggi razziali del 1938

Ernesta Bittanti e le leggi razziali del 1938

mercoledý 10 ottobre, ore 09:00
Centro Culturale Altinate - San Gaetano

A cura della Fondazione Museo Storico del Trentino. Incontro con le scuole, aperto al pubblico

Il diario di Ernesta Bittanti Ŕ una delle rare "cronache" della quotidiana infamia dell'applicazione delle leggi razziali del 1938, raccontata per di pi¨ non dalla voce di chi subiva quell'infamia come oggetto dell'odio razziale, ma dalla voce di chi, contro la sua volontÓ e coscienza, assisteva alla tragedia con la consapevolezza di veder crollare un intero ordine etico-giuridico, quello dei valori post-risorgimentali del progresso morale e sociale nella libertÓ e nell'eguaglianza, sotto le garanzie dello Stato di diritto. Il lettore troverÓ nel volume il senso di una viva e umana partecipazione, che sono il segno tangibile della sensibilitÓ storica verso un documento che resta pur sempre la storia di un'anima (e di un'anima grande, quale fu quella di Ernesta Bittanti).

Condividi con i tuoi amici su:
Centro Culturale Altinate - San Gaetano

via Altinate, 71 - Padova

Schede degli autori