Nicoletta Canazza presenta il libro La madre distratta

La madre distratta

venerdì 7 ottobre, ore 18:30
Libreria La forma del libro

Ed. Clandestine

Con Tatiana Mario


Nuove proposte

In una società in cui "una donna che non fa figli, che non pensa ai figli, che non si interessa ai figli degli altri....è una stranezza, una contraddizione che diventa colpevole mancanza in un destino universale", "La madre distratta" traccia il percorso di una quarantenne combattuta tra la necessità di condividere il desiderio del proprio partner di avere un figlio, e il terrore che la prospettiva di un bambino suscita in lei. Da un lato il suo corpo, con le sue caratteristiche e i suoi ritmi biologici, dall'altra la sua mente, separata dal fisico, lontana, distratta. E con la resa si apre un nuovo periodo della sua vita, fatto di visite, analisi, controlli. Durante l'estenuante ciclo di Fivet, incontra donne che non si perdono d'animo di fronte all'infinita burocrazia legale, ai protocolli medici, alle dinamiche dei vari centri diagnostici, ai fallimenti. Donne che, avvolte dalla certezza del proprio desiderio e da un'incrollabile fede per la scienza, non conoscono cedimenti. Eppure l'altrui determinazione pare quasi incrementare in lei insicurezza e disagio, facendole porre a confronto il classico modello di dedizione totale e un presente traboccante di drammi familairi.


La madre distratta (Amore, maternità e carriera alle soglie degli anta)
Nicoletta Canazza
(Edizioni Clandestine)
euro 14



Si può parlare di maternità e famiglia senza filtri sentimentali? Perché non si possono affrontare temi come quelli legati al mutare del ruolo femminile nell’attuale contesto economico, della maternità come scelta responsabile, della difficoltà di adeguarsi a uno schema di “normalità” a senso unico senza violare un tabù? Con “La madre distratta”, Nicoletta Canazza, giornalista e scrittrice rodigina affronta il tema del “disagio” della maternità così come si continua a pretenderla in una società che non riesce a ragionare fuori da schemi ideologici sul ruolo femminile, sulla procreazione assistita, sul diritto delle donne a scegliere il momento in cui diventare madri.


Condividi con i tuoi amici su:
Libreria La forma del libro

Via XX Settembre, 63 - Padova

Schede degli autori