Dacia Maraini presenta il libro Ragazze di Palermo

Ragazze di Palermo

sabato 10 ottobre, ore 11:00
Sala Rigolin

e parla di Informazione e mafie. Incontro con gli studenti aperto al pubblico

Le ragazze di Palermo sono Giusi, Mariola, Cettina, Tanina e Rodi, diverse fra loro ma inseparabili: attraverso le loro illusioni e le loro delusioni Dacia Maraini racconta i fermenti di una nazione e di una generazione, quella formatasi negli anni Cinquanta, "Il poeta-regista e la famosa soprano" il ricordo di un amore, o meglio della speranza mai realizzata di un amore, quello tra Pier Paolo Pasolini e Maria Callas, compagni di un viaggio in Africa dell'autrice e di Alberto Moravia.

Condividi con i tuoi amici su:
Sala Rigolin
Schede degli autori