Amerigo Restucci

È rettore dell’Università Iuav di Venezia dal 2009.

Laureato in Architettura con il massimo dei voti e pubblicazione della tesi sull’architettura italiana dell’Ottocento, è professore ordinario di Storia dell’Architettura nella Facoltà di Architettura dell’Università Iuav di Venezia. Dal 1987 insegna Storia e Conservazione dei Monumenti alla Scuola di Specializzazione in Archeologia e Storia dell’Arte dell’Università degli Studi di Siena. Dal 1989 al 1992 membro del Consiglio Superiore del Ministero dei Beni Culturali e in questo membro del Comitato di Settore per i Beni Monumentali e Ambientali.

Studioso di architettura dell’Ottocento porta avanti un progetto di ricerca sull’architettura italiana all’interno del quale si collocano gli argomenti dei suoi corsi universitari. Da alcuni anni ha attivato una ricerca sull’architettura toscana pubblicando i primi esiti in alcuni volumi. Dal 1992 fa parte del Comitato Italiano ICOMOS-UNESCO per la tutela del patrimonio mondiale nel settore dei monumenti e dell’ambiente. Nel 1996 è stato nominato nel comitato internazionale preposto allo studio e al restauro della Basilica di Sant’Antonio a Padova. Nel 2002 è stato nominato nel Consiglio di Amministrazione della Biennale di Venezia per il quadriennio 2002-2006.

Condividi con i tuoi amici su: