Macri Puricelli

Nata e cresciuta a Venezia, Macri Puricelli  oggi vive in mezzo ai campi trevigiani. Fra cani, gatti, tartarughe, tre cavalle e un'asina.
E' laureata in filosofia e fa la giornalista da più di trent'anni fra quotidiani (L'Unità, La Nuova Venezia, Il Corriere del Veneto) e web (Popolis.it, Stili di Vita-Corriere del Veneto). Dirige la comunicazione on e offline di Cassa Padana Bcc, banca di credito cooperativo, e con Zoelagatta (http://zoelagatta-d.blogautore.repubblica.it)  racconta storie di animali sul blog di Ddonna di Repubblica.
Ogni tanto le viene voglia di dare forma di libro ai  suoi incontri: dalle donne campesine delle Ande (“Magalle, Maria, Patricia e le altre in Credito e nuvole, Ecra Edizione, 2005) ai giovani impegnati sul fronte della solidarietà in tanti luoghi del pianeta (L'acqua altra di Venezia. Esperienze di solidarietà in America Latina e Africa, 2008); dagli animali ritrovati di un Veneto inaspettato (Di bestiale bellezza. Itinerari fra animali, sassi e acque di un Veneto ritrovato, Biblioteca dell'Immagine, 2012), alla figura ribelle della giornalista veneziana di fine Settecento Elisabetta Caminer Turra (Indomite, Marsilio, 2013). Nel 2012 ha pubblicato il suo primo ebook (sulla Palestina): “Verrà un giorno senza confini...” (ottobre 2012, NetPeople editore). Nel 2011 ha vinto la prima edizione del Premio Parchi del Veneto.

Per maggiori informazioni: dibestialebellezza.wordpress.com

Condividi con i tuoi amici su: