Gilberto Pizzamiglio

Gilberto Pizzamiglio, nato a Marcaria (MN) il 12-10-1946 è stato assistente ordinario alla cattedra di Letteratura italiana dell'Università di Padova, poi dal 1983 professore associato di Letteratura italiana nell'Università di Venezia Ca' Foscari, dove dal 2001 è professore ordinario della stessa disciplina.
Ha anche tenuto in vari momenti gli incarichi di insegnamento di Storia della critica, Letteratura italiana moderna e contemporanea, Storia del teatro.
È accademico ordinario dell'Accademia Nazionale Virgiliana di Mantova e socio corrispondente dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, oltre che socio ordinario dell'Ateneo Veneto: per il triennio 2003-2006 ricopre la carica di presidente vicario dell'Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana ed è membro del Senato accademico di Ca' Foscari.
I suoi interessi scientifici e la relativa attività di ricerca si sono finora rivolti in prevalenza al Settecento e alla prima metà dell'Ottocento, con particolare riguardo alla letteratura veneta nei suoi aspetti poetici, narrativi, eruditi e teatrali, sempre congiungendo l'analisi letteraria con quella storica e filologica.
Condirige con Cesare De Michelis la Collana di Classici "Esperia" (Marsilio Editori); è condirettore della rivista "Lettere Italiane", diretta da Carlo Delcorno e Carlo Ossola (Olschki Editore), condirettore, insieme a Manlio Pastore Stocchi, e direttore responsabile della rivista "Problemi di critica goldoniana" (Longo Editore).
È direttore editoriale della Fondazione Giorgio Cini di Venezia e in questa veste direttore responsabile delle riviste "Studi veneziani" e "Lettera da S. Giorgio". È membro del Comitato esecutivo dell'Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Goldoni, e del Comitato scientifico di quelle di Antonio Fogazzaro e di Ippolito Nievo.
Fa parte dell' Advisory Board di "The Lorenzo Da Ponte Italian Library", edita dalla University of Toronto Press (General Editors: Luigi Ballerini and Massimo Ciavolella, UCLA).

Condividi con i tuoi amici su: