Francesco Pecoraro

Francesco Pecoraro è nato a Roma nel 1945, Francesco Pecoraro è al suo primo libro: una raccolta di racconti in cui i protagonisti sono uomini. Uomini non più giovani, ma che con l’età non hanno imparato molto. Ingegneri, intellettuali, avvocati, funzionari, manager, artisti; uomini fuori tempo quando giocano a tennis, quando devono portare a tempo un’opera, quando sono alle prese con una amante giovane, quando non si rendono conto di essere oramai fuori gioco, senza neppure capire quale sia il gioco. Uomini destinati ad una sconfitta imminente, ma non rassegnati.
Dai racconti di Pecoraro, aspri, amari, apparentemente senza sconti e senza speranza, si sprigiona una cupa, potente vitalità, una densità emotiva che provoca lacrime di sgomento e un urlo liberatorio dopo uno scampato pericolo.

Condividi con i tuoi amici su: