Marco Paolini

Attore, autore e regista, Marco Paolini è nato a Belluno nel 1956. Dagli anni Settanta al 1994 ha fatto parte di vari gruppi teatrali. È in uno di questi, il Teatro Settimo di Torino, che inizia a raccontare storie, nascono gli Album, i primi episodi di una lunga biografia collettiva che attraversa la storia italiana dagli anni ’60 ai giorni nostri.

Noto al grande pubblico per Il racconto del Vajont si distingue quale autore e interprete di narrazioni di forte impatto civile (I-TIGI racconto per Ustica, Parlamento chimico, Il Sergente, Bhopal 2 dicembre ’84, U 238, Miserabili) e per la capacità di raccontare il cambiamento della società attraverso i dialetti e la poesia sviluppata con il ciclo dei Bestiari.

Appassionato di mappe, di treni e di viaggio, traccia i suoi racconti con un’attenzione speciale al paesaggio, al suo mutarsi e alla storia (come nel lavoro dedicato a Venezia, Il Milione).

Artigiano e manutentore del mestiere di raccontare storie, sa portare quest’arte antica al grande pubblico con le dirette televisive dei suoi spettacoli, tra cui i recenti Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute e ITIS Galileo, trasmessi su La7.

Nel 1999 ha fondato Jolefilm, la società con cui produce tutti i suoi spettacoli e con cui sviluppa la passione per il cinema e il documentario.

Le sue opere sono pubblicate da Giulio Einaudi Editore, in cofanetti con libro e dvd.

Per maggiori informazioni: www.marcopaolini.it/

Condividi con i tuoi amici su: