Valeria Montaldi

nata a Milano, dove ha seguito gli studi classici e si laureata in Storia della Critica d'Arte. Dopo una ventina d'anni di giornalismo dedicato a luoghi e personaggi dell'arte e del costume milanese, nel 2001 ha pubblicato il suo primo romanzo, Il mercante di lana (Piemme), che ha riscosso un immediato successo di pubblico e di critica, ottenendo tre riconoscimenti, il Premio Ostia Mare di Roma, Il Premio Citt di Cuneo e il Premio Frignano. A Il mercante di lana sono seguiti, rispettivamente nel 2003 e nel 2006, Il signore del falco (Piemme) e Il monaco inglese (Rizzoli): entrambi sono stati selezionati per il Premio Bancarella. Il manoscritto dell'imperatore l'ultimo romanzo, previsto in uscita per settembre 2008. Le storie di Valeria Montaldi sono ambientate intorno alla met del Duecento e spaziano dai castelli della Valle d'Aosta alle strade della Milano comunale, dai boschi del contado lombardo fino alle terre della Marca Trevigiana. Nella narrazione si intrecciano le vicende di aristocratici, popolani, monaci, eretici, mercanti, armigeri, streghe e inquisitori. A fare da filo conduttore, il benedettino frate Matthew che, anche nell'ultimo romanzo, si trova suo malgrado coinvolto in avvenimenti drammatici scatenati da un misterioso codice miniato. Solleticando un'insana brama di possesso da parte di molti, il codice d origine a una serie di intrighi capaci di coinvolgere le pi alte cariche del potere civile e religioso del tempo. I romanzi di Valeria Montaldi sono stati venduti e pubblicati in numerosi paesi, anche extra-europei. L'autrice vive e lavora a Milano.

Per maggiori informazioni: www.valeriamontaldi.it

Condividi con i tuoi amici su: