Carlo Martigli

Martigli nasce a Pisa ma va subito a vivere a Livorno, dove compie gli studi classici. Al Tirreno impara il mestiere di giornalista, e collabora ad alcune riviste specializzate per conto dell’Istituto di Filosofia del Diritto di Pisa dove si laurea in giurisprudenza. Vicende familiari lo costringono a lasciare la carriera universitaria e a impiegarsi in banca, raggiungendo nel tempo importanti traguardi presso banche nazionali ed estere. Con Spazio Teatro di Livorno vince il primo premio come migliore attore non protagonista al Festival del Teatro di Pesaro con la Donna di Garbo di Goldoni.

La sua carriera di scrittore inizia nel 1995 con la pubblicazione del suo primo libro, Duelli Castelli e Gemelli, favole in rima, realizzato con il maestro Emanuele Luzzati (Giunti Editore – Firenze). Ha un grande successo di critica e pubblico e il libro è stato rieditato nel 2007.  Nel 1998 lavora insieme ad Ambra Orfei, curando la sceneggiatura di uno spettacolo circense intitolato La Principessa delle Stelle, che gira l’Italia e conclude il suo iter nelle reti Mediaset.

Dal 1997 è iscritto all’Albo giornalisti. Per alcuni anni ha creato e gestito una rubrica su Internet (netnews) su La Repubblica-Il Lavoro e collaborato con altre testate del gruppo Riffeser Monti e Rusconi. Su Gente Money ha curato una polemica rubrica sulle new entry di Borsa.

Le sue conoscenze nell’ambito della comunicazione lo fanno apprezzare come formatore e docente in comunicazione e marketing, e ha al suo attivo vari corsi di scrittura creativa, all’Accademia Culturale di Rapallo, alla Biblioteca di Recco, a Bologna, Genova e Agrigento. Da alcuni anni collabora con il centro di formazione delle banche di Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna in vari corsi.  Come art director, ha realizzato una campagna pubblicitaria in Campania per la raccolta differenziata.

Nel 2006 elabora una saga fantasy ambientata nell’Antica Roma. Il primo libro, Lucius e il Diamante Perduto, viene pubblicato nell’Aprile 2007 nella collana I Grandi del Fantastico (Mondadori) e arriva secondo al premio letterario per ragazzi “Il Gigante delle Langhe”. Nell’Ottobre 2008 esce il secondo libro della saga di Lucius, Thule - L’Impero dei Ghiacci. Canto del cigno del suo passato di costruttore di strumenti finanziari è invece La Resa dei Conti (2009 -Castelvecchi Editore), in cui Martigli rivela come un “pentito” al grande pubblico le vere ragioni della più grave crisi finanziaria che abbia mai colpito l’Occidente e le conseguenze future sull’economia italiana. In ambito finanziario, è anche l’ideatore della saga della Formica Rige per conto della Banca Carige, tre anni, dal 2008 al 2010 di pubblicazioni di successo nello spiegare l’economia ai bambini, libri con cd in cui presta la voce anche a vari personaggi.

Per conto della De Agostini, nel Luglio 2009 esce Miracolo!, un saggio sui miracoli delle religioni non cattoliche, summa di anni di studi e di approfondimenti su un tema a volte nascosto, a volte volutamente ignorato. Per i suoi contenuti ha suscitato un grande interesse e forti polemiche.

Dal 2007 Martigli è ospite di numerose trasmissioni radiofoniche e televisive, da quelle italiane come Odeon TV, RTSI, la Radio Televisione della Svizzera Italiana, Canale 5, Rai Uno Mattina e Gambero Rosso Channel  (nella trasmissione "Questo l'ho fatto io VIP" è orgoglioso del diploma con il voto di 9/10 dato dal grande e terribili cuoco Maurizio Santin ottenuto con il suo risotto toscano "cacio pepe e noci"). Come conferenziere partecipa a numerosi Festival e Fiere letterarie, da Vigevano alle fiere di Bologna e di Torino, al Festival della Creatività di Firenze, all’Isola di Bergamo, al Festival della Comunicazione  di Alba, Economia 3 di Prato, Courmayeur Noir Festival e  altri ancora, Ha ricevuto diversi premi da associazioni ed enti istituzionali. In qualità di consulente editoriale ha curato l'uscita di diversi libri di autori diversi, quali Valerio Lonzi e Matteo Bortolotti, Silvano Fuso, Guido Jucci, Enrico Miceli. In rari casi, si occupa professionalmente di editing. 

Martigli è anche Johnny Rosso, la nuova firma cult dei romanzi dell'orrore per ragazzi è sua. Con tale pseudonimo ha già pubblicato per Superbrividi Mondadori L'Ombra della Bestia, La Chiesa Stregata, La Vendetta della Bestia, best seller nel loro genere, L'Agriturismo della Morte, e L'Ultima Bestia, horror che conclude la trilogia della Bestia. Con Scuola di Morte e La Signora della Morte (Agosto 2010) si conclude anche la Trilogia della Morte, ma prosegue la sua collaborazione con Mondadori.

Con Margot Produzioni di Roma, guidata dalla regista e sceneggiatrice Giulia Carla de Carlo e da Jonny Triviani ha iniziato un felice periodo di collaborazione professionale per sceneggiature per fiction. Nel 2011 Martigli sosterrà la parte di un editore nel prossimo film della produzione. 

Considerato uno scrittore eclettico, Martigli, pur amando soprattutto il thriller storico, non vuole rifarsi pedissequamente a un genere, ma considera la scrittura di per sé superiore allo scrittore, la cui credibilità letteraria è data dai libri, dalle competenze e dal successo popolare. Oggi Martigli vive e lavora a Rapallo, e si sposta tra Bologna, Roma e Milano.

Il suo 999 L’Ultimo Custode (www.999lultimocustode.com) è uno dei maggiori casi letterari della stagione 2009/2010, con oltre 100.000 copie vendute. Questo romanzo, entrato prepotentemente attraverso il passa parola si è poi imposto all’attenzione dei media. Pubblico e critica insieme ne hanno decretato il successo ed è diventato un best seller. Le più importanti case editrici europee si sono contese il libro che uscirà in Germania, Grecia, Danimarca, Polonia, Francia, Spagna e paesi di lingua spagnola, Russia, Lettonia (già uscito), Repubblica Ceca, Slovacchia, Turchia, Ungheria, Israele e America Latina. Alcune case cinematografiche italiane stanno trattando il libro per proporlo alle più importanti major americane.

Ultimo nato della produzione di Martigli (Giugno 2010) è Toscana Misteriosa, un saggio sui luoghi misteriosi della Toscana visti da un viaggiatore con il gusto del mistero. Un omaggio alla Toscana da un suo figlio lontano che non ha mai dimenticato le sue origini. 

 

DA YOUTUBE

www.999lultimocustode.com

 http://www.youtube.com/watch?v=Rwnv4f2_Rb

Martigli intervista Pico della Mirandola

Le Interviste impossibili:http://www.youtube.com/watch?v=wFrxp1LHq80 (parte 1)

Le interviste impossibili: http://www.youtube.com/watch?v=_QiN2YTONB4 (parte 2)

Le interviste impossibili: http://www.youtube.com/watch?v=7zghr2dzku4 (parte 3) 

http://www.youtube.com/watch?v=D2-yUALqgTs

http://www.youtube.com/watch?v=ObOYUHGptHc

Per maggiori informazioni: blogone.eu/carlomartigli/.../

Condividi con i tuoi amici su: