Robert Hultner

è nato nel 1950 a Inzell/Chiemgau. Ha studiato alla scuola superiore di cinematografia di Monaco, è stato assistente alla regia, drammaturgo, e regista di cortometraggi e documentari. Ha viaggiato con un cinema ambulante in paesi privi di sale cinematografiche e ricostruito filmati storici per il museo del cinema di Monaco. La sua carriera di autore ha inizio nel 1980, anno in cui produce alcune trasmissioni radiofoniche per la Bayerische Rundfunk. Ma è nel 1993 che esce il suo primo romanzo giallo, Walching, in cui vede la luce la figura dell’ispettore Kajetan, che, negli anni ‘20, svolge le sue indagini nella regione intorno Monaco di Baviera. I suoi successivi romanzi, Inspektor Kajetan und die Sache Koslowski e Die Godin hanno vinto entrambi il Deutsche Krimipreis. Die Godin si è aggiudicato anche il premio Glauser come miglior romanzo giallo nel 1998.

Condividi con i tuoi amici su: