Giovanni Gurisatti

Giovanni Gurisatti insegna Storia dell'estetica contemporanea nel Dipartimento FISPPA dell'Università di Padova. Traduttore di Heidegger e studioso di Schopenhauer, di cui ha curato vari scritti, si occupa prevalentemente di estetica del Novecento, soprattutto di area tedesca, con particolare riferimento all'opera di Walter Benjamin. Il suo libro più recente, "Scacco alla realtà. Estetica e dialettica della derealizzazione mediatica" (Quodlibet, 2012), traccia un ampio profilo - da Nietzsche a Baudrillard - dei processi di perdita della realtà dovuti alla capillare diffusione dei mass-media e della "realtà virtuale" nella società contemporanea.

Condividi con i tuoi amici su: