Umberto Galimberti

Nato a Monza nel 1942, è stato dal 1976 professore incaricato di Antropologia Culturale e dal 1983 professore associato di Filosofia della Storia. Dal 1999 è professore ordinario all’università Ca Foscari di Venezia, titolare della cattedra di Filosofia della Storia. Dal 1985 è membro ordinario dell’international Association for Analytical Psychology. Dal 1987 al 1995 ha collaborato con "Il Sole-24 ore" e dal 1995 a tutt’oggi con il quotidiano "la Repubblica". Dopo aver compiuto studi di filosofia, di antropologia culturale e di psicologia, ha tradotto e curato di Jaspers, di cui è stato allievo durante i suoi soggiorni in Germania: Sulla verità (raccolta antologica), La Scuola, Brescia, 1970. La fede filosofica, Marietti, Casale Monferrato, 1973. Filosofia, Mursia, Milano, 1972-1978, e Utet, Torino, 1978. di Heidegger ha tradotto e curato: Sull’essenza della verità, La Scuola, Brescia, 1973. Opere: 1975 - Heidegger, Jaspers e il tramonto dell'Occidente, Marietti, Casale Monferrato, (Ristampa, Il Saggiatore, Milano, 1994). 1977 - Linguaggio e civiltà, Mursia, Milano, (2° edizione ampliata 1984). 1979 - Psichiatria e Fenomenologia, Feltrinelli, Milano. 1983 - Il corpo, Feltrinelli, Milano, 1983 (Premio internazionale S. Valentino d’oro, Terni, 1983). 1984 - La terra senza il male. Jung dall'inconscio al simbolo, Feltrinelli, Milano (premio Fregene, 1984) 1985 – Antropologia culturale, ne Gli strumenti del sapere contemporaneo, Utet, Torino. 1986 - Invito al pensiero di Heidegger, Mursia, Milano. 1987 - Gli equivoci dell'anima, Feltrinelli, Milano. 1988 - La parodia dell’immaginario in W. Pasini, C. Crepault, U. Galimberti, L’immaginario sessuale, Cortina, Milano. 1989 - Il gioco delle opinioni, Feltrinelli, Milano. 1992 - Dizionario di psicologia, Utet, Torino.(Nuova edizione: Enciclopedia di Psicologia, Garzanti, Milano, 1999). 1992 – Idee: il catalogo è questo, Feltrinelli, Milano. 1994 - Parole nomadi, Feltrinelli, Milano. 1996 - Paesaggi dell'anima, Mondadori, Milano. 1999 - Psiche e techne. L'uomo nell'età della tecnica, Feltrinelli, Milano. 2000 - E ora? La dimensione umana e le sfide della scienza (opera dialogica con Edoardo Boncinelli e Giovanni Maria Pace), Einaudi, Torino. 2000 - Orme del sacro, Feltrinelli, Milano (premio Corrado Alvaro 2001). 2001 - La lampada di psiche, Casagrande, Bellinzona. 2003 - I vizi capitali e i nuovi vizi, Feltrinelli, Milano. 2004 - Le cose dell'amore 2005 - Il tramonto dell'Occidente 2006 - La casa di psiche. Dalla psicoanalisi alla consulenza filosofica E’ in corso di ripubblicazione nell’Universale Economica Feltrinelli l’intera sua opera. Traduzioni all’estero Francese: (Il corpo) Les raisons du corps, Grasset Mollat, Paris, 1998 Tedesco: (Gli equivoci dell’anima) Die Seele. Eine Kulturgeschichte der Innerlichkeit, Verlag Turia + Kant, Wien, 2003 (Le cose dell'amore) Liebe, Beck, Monaco, 2006 Greco: (Storia dell’anima) Historia tes psyches, Apollon, Thessaloniki, 1989 (Paesaggi dell’anima)Topia psyches, Itamos, Athina, 2001 (Gli equivoci dell'anima) Parermeneíes tes psyches, University Studio Press, Athina, 2004 Spagnolo: (Dizionario di psicologia) Diccionario de psicologia, Siglo Veintiuno Editores, Città del Messico 2002 (Le cose dell’amore), Las cosas del amor, Imago mundi, Madrid, 2006 Portoghese: (Orme del sacro) Rastros do sagrado, Paulus, São Paulo, Brasil, 2003 (I vizi capitali e i nuovi vizi) Os vícios capitais e os novos vícios, Paulus, São Paulo, Brasil, 2004 (Psiche e techne. L'uomo nell'età della tecnica) Psiche e techne. O homen na idade da técnica, Paulus, São Paulo, Brasil, 2005 Giapponese: I vizi capitali e i nuovi vizi, Tokio, 2004.

Condividi con i tuoi amici su: