Don Luigi Ciotti

Luigi Ciotti nasce a Pieve di Cadore, emigra con la famiglia a Torino nel 1950. Nel 1966 Luigi Ciotti crea il "Gruppo Abele" che opera all'interno delle carceri minorili ed aiuta le vittime della droga. Nel 1982 viene costituito il coordinamento nazionale delle comunità d'accoglienza, il CNCA, e nel 1986 Ciotti diventa il primo presidente della Lega italiana per la lotta contro l'Aids, Lila. Il 25 marzo 1995 viene fondata "Libera" e nasce anche il mensile "Narcomafie". Il 1° luglio 1998 viene conferita a Don Luigi Ciotti, su proposta del Consiglio di Facoltà di Scienze dell'Educazione, la Laurea honoris causa. Giornalista pubblicista dal 1988, Ciotti è editorialista e collabora con vari quotidiani e periodici (tra cui: La Stampa, l'Avvenire, l'Unità, il Manifesto, di Sant'Antonio, Nuovo Consumo), scrive su riviste specializzate per operatori sociali e insegnanti, interviene su testate locali. È autore di alcuni libri a carattere educativo, di impegno sociale, di riflessione spirituale, tra cui segnaliamo: Genitori, figli e droga, Chi ha paura delle mele marce?, Persone, non problemi. Terra e Cielo.

Per maggiori informazioni: www.gruppoabele.org

Condividi con i tuoi amici su: