Silvia Cattiodoro

Silvia Cattiodoro, architetto, ph.D. in Design industriale, espressione e comunicazione visiva, ha una laurea specialistica in Scienze e tecniche del teatro e un master in Museografia. Nella sua ricerca si dedica principalmente ai rapporti tra progetto scenografico e progetto architettonico e all’influenza del concetto di effimero sull’evoluzione architettonica. Ha partecipato a numerosi convegni internazionali e pubblicato vari scritti e saggi sull’argomento, tra cui i volumi Architettura scenica e teatro urbano (2007) e Il fondamento effimero dell’architettura (2012). Collabora da anni alla didattica presso l’Università Iuav di Venezia, l’Università di Palermo e l’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia di Roma.

Condividi con i tuoi amici su: