Anthony Cartwright

Anthony Cartwright è nato a Dudley nel 1973. Verso la metà degli anni Novanta si è laureato in Letteratura inglese e americana alla University of East Anglia. Ha lavorato in fabbrica, in un impianto di inscatolamento carni, in diversi pub, al mercato di Old Spitafields e per la metropolitana di Londra, poi è diventato insegnante, prima nell'East London e ora nel Nottinghamshire.
The Afterglow, suo romanzo d'esordio, è stato tra i vincitori del premio Betty Trask 2004. Nell'agosto 2012 è uscito il suo ultimo romanzo, How I Killed Margaret Thatcher. Elogiato a più riprese da autori come David Peace e Jonatan Coe, Carteright si dichiara onorato di appartenere alla grande famiglia del realismo sociale inglese - in compagnia di autori come Alan Sillitoe, David Storey e Roddy Doyle -, ma il suo tributo maggiore lo versa all'impulso documentaristico di James Ellroy e alle vertigini stilistiche di Don DeLillo.

Condividi con i tuoi amici su: